Come scoprire la password wifi da iphone

È compatibile con tutte le versioni di Windows e non richiede alcuna procedura d'installazione: Entrando più nel dettaglio, per scaricare WirelessKeyView sul tuo PC devi collegarti al suo sito Internet ufficiale, arrivare quasi alla fine della pagina e cliccare sulla voce Download WirelessKeyView for x64 se utilizzi una versione di Windows a 64 bit oppure sulla voce Download WirelessKeyView bit se utilizzi una versione di Windows a 32 bit. A download completato, apri l'archivio che contiene WirelessKeyView es. Si aprirà una finestra con la lista delle reti wireless memorizzate sul PC e le rispettive chiavi d'accesso.

Tutto quello che devi fare è cliccare con il tasto destro sull' icona della rete che si trova accanto all'orologio di Windows le tacchette del Wi-Fi o il monitorino bianco e selezionare la voce Apri Centro connessioni di rete e condivisione dal menu che compare. Dopodiché devi selezionare il nome della connessione dalla finestra che si apre, devi pigiare sul pulsante Proprietà wireless , devi selezionare la scheda Sicurezza della finestra che si apre e devi mettere il segno di spunta accanto alla voce Mostra caratteri.

In questo caso puoi "ripescare" le password delle reti wireless memorizzate sul tuo computer senza ricorrere ad applicazioni esterne. L'unica applicazione di cui hai bisogno è Accesso Portachiavi , che è inclusa "di serie" in tutte le versioni di macOS. Per scoprire la password di una rete Wi-Fi con Accesso Portachiavi, avvia l'applicazione selezionando la sua icona dalla cartella Altro del Launchpad.

Nella finestra che si apre, seleziona le voci Sistema e Password dalla barra laterale di sinistra, individua il nome della rete Wi-Fi di cui desideri scoprire la chiave d'accesso e fai doppio clic su quest'ultimo. Per concludere, metti il segno di spunta accanto alla voce Mostra la password nella finestra che si è appena aperta, digita la password del tuo account utente su macOS quella che usi per accedere normalmente al sistema e dai Invio.

Se richiesto, digita nuovamente nome utente e password di macOS e vedrai comparire la chiave d'accesso della rete wireless nel campo Mostra la password. Come accennato in apertura del post, esistono anche delle applicazioni che permettono di scoprire la password delle reti Wi-Fi memorizzate su smartphone e tablet. Fra quelle più interessanti di questo genere ti consiglio WiFi Key Recovery , che è completamente gratuita e funziona su tutti i terminali Android.

Non richiede alcuna configurazione particolare ma, purtroppo, funziona solo se prima si effettua il root su Android. Qualora non ne avessi mai sentito parlare, il root è una procedura mediante la quale si acquisiscono i diritti da amministratore su Android e quindi si riescono ad utilizzare app che agiscono più a fondo sul sistema. Non è sempre semplicissima da portare a termine, ma in Rete si trovano tanti tutorial a riguardo compresi i miei.

Come vedere la password del WiFi su iPhone - mindysbooking.com

Entro pochi secondi vedrai aprirsi una schermata con la lista delle reti wireless memorizzate sul tuo device e le relative chiavi d'accesso. Facendo "tap" su una rete, avrai inoltre la possibilità di copiare la sua password o tutte le informazioni relative a quest'ultima. Se utilizzi un iPhone o un iPad , puoi risalire alle password delle reti wireless memorizzate sul tuo device con alcuni tweak disponibili su Cydia, quindi con alcune app speciali che si possono installare solo previa effettuazione del jailbreak.

Il jailbreak è l'equivalente iOS del root di Android: Per fare jailbreak iPhone o su iPad puoi seguire i miei tutorial sull'argomento, mentre per scoprire le password delle reti Wi-Fi memorizzate in precedenza puoi ricorrere al tweak gratuito Wi-Fi Passwords disponibile su Cydia. Ad installazione completata, per utilizzare il tweak che attualmente è compatibile solo con le versioni di iOS fino alla 9. A tweak avviato, si aprirà una schermata con all'interno la lista delle reti wireless memorizzate in iOS e le relative chiavi d'accesso. Se non protette in maniera adeguata, le reti wireless possono essere violate utilizzando alcune applicazioni adatte allo scopo.

Le applicazioni in questione sono facilmente reperibili, sono perfettamente legali in quanto il loro scopo primario è testare la sicurezza delle proprie reti wireless e non attaccare le reti altrui e, anche se non sono sempre semplicissime da usare, per imparare ad usarle basta leggere i tantissimi tutorial disponibili online. Ecco qualche esempio pratico di quello di cui ti sto parlando.

Kali Linux è una distro Linux, quindi un sistema operativo vero e proprio, che include al suo interno tutto quello che serve per testare la sicurezza delle reti wireless. È completamente gratis e non richiede componenti hardware particolari. Per utilizzarlo bastano, infatti, un PC di media potenza e una scheda di rete dotata della funzione di monitoraggio.

Se l'attacco va a buon fine, vengono salvati sul file sul desktop che, opportunamente trattati tramite alcuni comandi del Terminale e usando alcuni file dizionario facilmente reperibili online, consentono di scoprire la chiave d'accesso della rete wireless. Se vuoi approfondire il funzionamento di questa distro che ti invito ad usare solo per testare la sicurezza delle tue reti wireless! A scansione ultimata, bisogna pigiare sul nome di una rete fra quelle ritenute vulnerabili quelle contrassegnate con il lucchetto verde e scegliere uno dei tre attacchi disponibili: Come suggerisce abbastanza facilmente il suo nome, Fastweb.

Recovery è un'applicazione gratuita per Android che permette di "indovinare" le password delle reti Alice e Fastweb attingendo a un database di password trapelato in Rete qualche tempo fa. Per fortuna delle potenziali vittime, è efficace solo su un numero limitato di router e solo se la password della rete wireless non è stata cambiata rispetto a quella predefinita impostata dal produttore. Di applicazioni per scoprire password WiFi non ce ne sono moltissime su iPhone e iPad.

Si tratta, infatti, di un tweak che va installato da Cydia e che richiede i permessi di root per essere eseguito.

L'efficacia di iWeb PRO — per fortuna direi — è abbastanza limitata. Riesce ad attaccare solo determinati router e solo le reti protette con l'obsoleta tecnologia di cifratura WEP. Now you can add a WiFi with username and password.

Applicazioni per scoprire password WiFi memorizzate precedentemente

Due to your contribution we have passed millions WiFis Worldwide! Now you can use the full map screen! Now you can see when the particular WiFi has been lastly active. New set of features to further assist you with finding most reliable WiFi near you. We appreciate all your ideas on the new features and we make an effort to release new versions every 3 weeks. Any feature request or issue, please send an email to igor wifimap. Great for travelers, just remember to download them ahead of time.

Come vedere la password del WiFi su iPhone

You can also delete them once you don't need them anymore. You have to be connected to that WiFi in order to run the test. Members now have an option to delete WiFi hotspot. You can click on the cloud to see all the individual WiFi's in that particular area. Very convenient in areas with a lot of WiFi's. We have fixed absolutely everything that has been brought to our attention by our friends!


  • Applicazione per scoprire password WiFi.
  • Come trovare la password WiFi su iPhone e iPad no-Jailbreak.
  • cosa controllare iphone 5 usato;
  • dati cellulare iphone 7 wind.
  • localizzare un cellulare da un numero.
  • Ecco come scoprire la password delle reti WiFi grazie a Wi-Fi Widget ?!

If you appreciate all our hard work and enjoy WiFi Map please take few seconds to leave us a review. It's very important to us! Together we can connect the world! Molti aggiornamenti incredibili su Wifi Map: Su iPhone rallenta L accesso ai captive portal 12 set Risposta dello sviluppatore 23 lug Indispensabile in movimento 2 ago